Modo piu veloce Cucinare Crostata alla crema pasticciera e mele Appetitoso

Monday, August 24th 2020. | Crema Pasticcera

Creazione Crostata alla crema pasticciera e mele da Fatto in casa da Benedetta

Crostata alla crema pasticciera e mele

La ricetta Crostata alla crema pasticciera e mele descritta in Fatto in casa da Benedetta Rossi e molto tecnica specifica, come trattare gli ingredienti e altri. Su sito personale, Benedetta Rossi ha consegna Crostata alla crema pasticciera e mele ricetta con facile da provare. Partendo dagli ingredienti fino ai metodi da fare per poter prova con i risultati che ci aspettiamo.

Variazione Crostata alla crema pasticciera e mele da Fatto in casa da Benedetta uso 19 ingredienti e 13 passi. Ecco come ottieni it.

Ingredienti di Crostata alla crema pasticciera e mele Variante da Fatto in casa da Benedetta

  1. Hai bisogno di Per la pasta frolla.
  2. Prepara 150 g di farina.
  3. Hai bisogno 2 di tuorli.
  4. Prepara 1 pizzico di sale.
  5. Hai bisogno 1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata.
  6. Hai bisogno 75 g di burro.
  7. Hai bisogno di Per la crema pasticciera.
  8. Prepara 2 di tuorli.
  9. Hai bisogno 7 cucchiai di zucchero.
  10. Prepara 6 cucchiai di farina.
  11. Prepara 500 ml di latte.
  12. Hai bisogno 1 baccello di vaniglia.
  13. Prepara di Scorza di limone.
  14. Hai bisogno di Per le mele.
  15. Prepara 1 di mela golfen.
  16. Hai bisogno 2-3 cucchiai di zucchero moscovado.
  17. Hai bisogno di Succo di limone.
  18. Hai bisogno 1/2 cucchiaino di cannella.
  19. Prepara di Acqua.

Crostata alla crema pasticciera e mele istruzioni: Creazione da Fatto in casa da Benedetta

  1. Per prima cosa prepariamo la frolla unendo farina, zucchero un pizzico di sale e il burro tagliato a tocchetti freddo da frigo..
  2. Con le mani impastare bene fino ad ottenere un composto sabbioso, dopodiché aggiungere i tuorli e la scorza di limone grattugiata.
  3. Continuare ad impastare fino ad ottenere un panetto omogeneo. Attenzione a non lavorare troppo l’impasto! Una volta pronto, avvolgere il panetto con la pellicola è riporlo in frigo per mezzoretta circa).
  4. Nel frattempo preparare la crema pasticciera: per farlo ho seguito la ricetta di mia cugina (https://cookpad.com/it/ricette/2255049-crema-pasticcera-della-norma) ma vi riscrivo i passaggi qui: montare i tuorli con lo zucchero aggiungendolo poco a poco, dopodiché aggiungere il latte e la vaniglia mescolando con una frusta a mano.
  5. Aggiungere piano piano la farina facendo attenzione a non formare grumi.
  6. Quando il composto sarà bello omogeneo, trasferirlo in un pentolino sul fuoco, aggiungendo la scorza di un limone (circa 2 cm) e mescolare la crema fin quando non si addenserà.
  7. Coprire il pentolino con una pellicola facendola aderire alla crema per non farle formare la classica pellicina in superficie e lasciarla freddare.
  8. Tirare fuori la frolla e procedere alla creazione del guscio della crostata: foderare uno stampo da plum cake con della carta da forno e stendere la frolla con un matterello cercando di mantenere uno spessore di 2-3 mm. Ricordandovi di infarinare leggermente matterello e piano di lavoro.
  9. Prendere le misure del vostro stampo e creare un rettangolo che andrà nel fondo, e altri 4 rettangolini alti circa 3cm che saranno i vostri lati..
  10. “Montate” il vostro guscio di frolla facendo attenzione particolare nel far aderire bene i lati alla base e una volta pronto infornare a 170° per circa 20 minuti (controllare sempre perché ogni forno è diverso).
  11. Una volta cotto il guscio di frolla, lasciarlo raffreddare.
  12. Nel frattempo tagliare le mele a cubetti di circa mezzo cm e versarli in una padella con lo zucchero moscovado (ma va bene anche quello normale) qualche goccia di limone, la cannella e una tazzina di acqua. Lasciare cuocere e mescolare di tanto in tanto. Quando le mele saranno belle caramellizzate, spegnere il fuoco e lasciare raffreddare.
  13. Quando tutto sarà a temperatura ambiente si può procedere con l’assemblamento: prendere la frolla e farcirla con la crema pasticciera, e in ultimo aggiungere le mele. Se volete, aggiungere anche una manciata di pinoli o qualsiasi altra frutta secca vi piaccia!.

Dopo averlo provato io stesso ero orgoglioso. Si scopre che la Crostata alla crema pasticciera e mele davvero facile provato. Ci vuole solo un po ‘di messa a punto e precisione quando lo cuciniamo. Sebbene non proprio perfetto, solo circa 80% – 90%, ma io sono il principiante per avere successo provare ricetta Crostata alla crema pasticciera e mele come scritto.

Ci sono due suggerimento che posso trasmettere.
1. Usa ingredienti migliori.
2. Guarda i passaggi indicati con cura.
3. Non sentirti bloccato a creare regolazione.
Soprattutto, non arrenderti prima di provare. Credi in te stesso che tu siamo in grado di fare ricette Crostata alla crema pasticciera e mele come in Fatto in casa da Benedetta Rossi o un’altra fonte.

Pertanto, non esitare piu. Sono sicuro noi siamo anche in grado di creare Crostata alla crema pasticciera e mele come Fatto in casa da Benedetta Rossi.

Buona fortuna !!!