Modo piu semplice Servire 15 anni di nozze…glutenfree Appetitoso

Sunday, February 16th 2020. | Crema Pasticcera

Alternativa 15 anni di nozze…glutenfree da Fatto in casa da Benedetta

15 anni di nozze...glutenfree

La ricetta 15 anni di nozze…glutenfree scritta in Fatto in casa da Benedetta Rossi e molto illuminante, come mescolare gli ingredienti e altri. Su sito personale, Benedetta Rossi ha descrivere 15 anni di nozze…glutenfree ricetta con facile da praticare. Partendo dagli ingredienti fino ai metodi da fare per poter fare con risultati di alto valore.

Variante 15 anni di nozze…glutenfree da Fatto in casa da Benedetta uso 39 ingredienti e 20 passi. Ecco come cucini quello .

Ingredienti di 15 anni di nozze…glutenfree Creazione da Fatto in casa da Benedetta

  1. Prepara di Pan di Spagna=PdiS: vedi -Il mio Pandispagna senza glutine.
  2. Prepara di CREMA DIPLOMATICA AL CIOCCOLATO:.
  3. Hai bisogno di Crema pasticcera+ 100gr si cioccolato fondente al 60% di cacao.
  4. Hai bisogno 1/2 di peso di panna zuccherata.
  5. Prepara di CREMA DIPLOMATICA AL CAFFÈ:.
  6. Prepara di Crema pasticcera+ metà peso di panna zuccherata.
  7. Prepara 25 gr di caffè solubile.
  8. Hai bisogno di CREMA DIPLOMATICA ALLA VANIGLIA:.
  9. Hai bisogno di Crema pasticcera alla vaniglia + metà peso di panna zuccherata.
  10. Hai bisogno di Crema al burro con tuorli per stuccare una torta:.
  11. Hai bisogno 450 gr di d'acqua.
  12. Hai bisogno 900 gr di zucchero.
  13. Prepara 9 di tuorli.
  14. Prepara 1 kg di bianca.
  15. Prepara 1 cucchiaio di e mezzo di aceto bianco.
  16. Prepara 750 gr di burro.
  17. Prepara di Q.s. Aroma limone o vaniglia.
  18. Prepara di Pasta di zucchero= PdiZ:.
  19. Hai bisogno 2 rotoli di pasta di zucchero già arrotolata (per fare prima).
  20. Hai bisogno di Bagna:.
  21. Hai bisogno 450 ml di d'acqua.
  22. Prepara 300 gr di zucchero.
  23. Prepara di Q.s. aroma rum/vaniglia.
  24. Prepara 300 ml di caffè.
  25. Prepara di Altro:.
  26. Prepara 45 di e 30gr cacao amaro.
  27. Prepara di Q.s burro per gli stampi.
  28. Prepara di Q.s. farina di riso per gli stampi.
  29. Hai bisogno 100 gr di gocce di cioccolato fondente.
  30. Prepara di Q.s. olio di semi.
  31. Prepara di Q.s. zucchero a velo =ZAV.
  32. Prepara 1 di tubetto di colla alimentare per PdiZ (facoltativo).
  33. Hai bisogno 50 cm di Matterello.
  34. Prepara di Spatolina per PdiZ.
  35. Hai bisogno di Stampino forma fiore; stampino rotondo liscio/dentellato.
  36. Hai bisogno di Stampo piatto in silicone per bordi.
  37. Prepara di Contenitori riciclati con incavo.
  38. Prepara 3 di vassoi in cartone diametro 32-26-20.
  39. Hai bisogno 15 di cannucce grandi da cocktail da inserire come sostegni-torta.

15 anni di nozze…glutenfree passo dopo passo : Variazione da Fatto in casa da Benedetta

  1. Io comincio dalle bagne e dalle creme: in tal modo avranno il tempo di raffreddarsi. Mettete in un pentolino l'acqua e portate sul fuoco; appena comincia a bollire versateci lo zucchero e girate fin quando si scioglie; fate bollire così per un paio di minuti. Togliete dal fuoco e prelevate 150ml di sciroppo e in questo aggiungete l'aroma vaniglia, che servirà per il PdiS in cima….
  2. …nel resto l'aroma rum, che servirà per il PdiS alla base-torta. Il PdiS centrale lo inzupperete con il caffè: fate 300ml di caffè..
  3. Per il 1° PdiS (vedi mia ricetta: mio PdiS senza glutine; Torta Prima Stella). Ho usato uno stampo da 32cm imburrato e infarinato con l'aggiunta di 45gr di cacao al posto di 50gr di farina..
  4. Per il 2° PdiS ho usato uno stampo da 26cm, come da mia ricetta: Il mio PdiS senza glutine (vedi Torta Prima Stella). Anche in questo al cacao: sostituite 30gr di cacao a 30gr di farina..
  5. Per il 3°PdiS ho usato uno stampo da 20cm, con una dose minima de: Il mio PdiS senza glutine: cioè, 2 uova, 60gr farina Schär mix C, 60gr zucchero, la punta di un cucchiaino di lievito per dolci..
  6. Preparate la crema pasticcera: vedi mia ricetta: Crema pasticcera con uova intere. Ho fatto da 1lt di latte la crema pasticcera, fialetta aroma vaniglia/rum. Appena pronta l'ho divisa in tre parti e, in una, ho aggiunto 100gr di cioccolato fondente al 60%di cacao; nell'altra metà, ho aggiunto 25gr di caffè solubile (io, decaffeinato); la terza parte, l'ho lasciata tal quale con l'aroma vaniglia. Coperte con pellicola a contatto e, dopo una mezz'oretta a stemperare, messe in frigo..
  7. Preparate la crema di burro per stuccare. Tagliate il burro a dadini e lasciate che raggiunga la consistenza morbida, quasi a pomata. Il un pentolino portate ad ebollizione l'acqua con lo zucchero e l'aceto bianco (che serve per impedire la cristallizzazione dello zucchero). Separate i tuorli dagli albumi versandoli nella planetaria o coppa e fate montare 5min ca prima che lo sciroppo raggiunga la temperatura di 121°..
  8. Quindi versate lo sciroppo bollente nei tuorli e continuate a montare almeno per 5/7 min fino ad avere una temperatura di 35°ca. Ora potete aggiungere il burro e continuate a montare per altri 5-10min. Infine, aromatizzate la crema di burro. Mettete in frigo per 15 min max. Se non siete pronti per usare la crema di burro tiratela fuori dopo 15min poiché indurisce, e, amalgamate con la spatola..
  9. Montate la torta. Dopo aver tagliato in 2 il PdiS bagnate il primo disco con 150gr di bagna al rum/vaniglia. Montate la panna e sbattete la crema al cioccolato: unitevi metà del peso della crema e avete la cremadiplomatica o chantilly all'italiana al cioccolato..
  10. Caricate crema chantilly all'italiana al cioccolato e crema al burro in due sac a poche e con quest'ultima fate un giro attorno alla base del PdiS che servirà a contenere la crema chantilly al cioccolato; con essa riempite tutta la base e livellate. Spargete le gocce di cioccolato. Richiudete con l'altro strato di PdiS, inzuppatelo con 130gr di bagna, coprite con pellicola e mettete in frigo a rassodare..
  11. Fate così con le altre 2 torte, con le rispettive creme chantilly. 2° torta: bagnate la base con 130gr di caffè, giro di crema al burro, riempite con crema chantilly al caffè, coprite con l'altro disco, inzuppate con 130gr di caffè, coprite con pellicola e mettete in frigo a rassodare. 3° torta: bagnate la base con 90gr bagna vaniglia,giro di crema la burro, riempite con la crema chantilly vaniglia, coprite con l'altro disco, inzuppate con 90gr di bagna,coprite con pellicola e mettete in frigo..
  12. Ricominciate dalla 1° torta. Estraete dal frigo e stuccatela con la crema di burro. Occhio alle altezze e alla rotondità. Finita la stuccatura mettete in frigo a indurire. Procedete così anche per la stuccatura delle altre due torte..
  13. Copriamo le torte. Per la base che è piuttosto grande stendiamo la PdiZ, aiutandoci con lo zucchero a velo, fino ad ottenere una sfoglia adeguata di mezzo cm (0,5cm) per 48/50cm (Qui ci vuole un po' di olio di gomito, tavolo grande ricoperto di pellicola bloccata con nastro adesivo), mattarello lungo 50 cm e…e pazienza…).Arrotolatela, spolverata di ZAV e posizionatela sulla torta. Quindi lisciatela e sistematela con le mani e la spatolina..
  14. Ritagliate tutt'attorno la PdiZ eccedente e tenetela da parte coperta con una pellicola per non farla seccare. Se la PdiZ si secca, basterà poi lavorarla con qualche goccio di olio di girasole o riso o mais (no! oliva!) e riaquisterà la giusta consistenza. Questa ci servirà per fare le decorazioni. Nel mio caso, le rose….
  15. Le altre due torte ricopritele con la PdiZ già stesa e il lavoro, a tal punto, sarà molto più veloce. Mettete le torte frigo e intanto che si stabilizzano, dedicatevi a creare i decori con i ritagli della PdiZ. Ebbene, sì, lo ammetto qui mi hanno aiutata anche le mie ragazzine, per colorare la PdiZ e tagliare i dischetti di varie dimensioni per creare le rose, le foglie, le palline, i cerchietti… Le ho messe man mano che le creavo in "vassoi di fortuna" perché tenessero la forma..
  16. A tal punto, posizionate la torta base sul vassoio da portata e inserite 6 cannucce tagliandole in parità con la superficie della torta. Misurate la distanza dal bordo tutt'intorno incidendo delicatamente un contorno-guida con uno stuzzicadenti di qualche millimetro più interno al diametro della 2° torta, in modo che poi non si veda. Poggiate con tocco deciso la 2° torta sopra..
  17. Inserite nella 2° torta 5 cannucce tagliandole in pari con la superficie della torta. Misurate anche qui la distanza tutt'intorno e procedete come descritto prima. Fate così anche per la torta piccolina inserendo 3 cannucce e tagliandole in parità. Nel frattempo che preparate il bordo decorativo, mettete la torta in frigo..
  18. Qui è sceso in campo direttamente il mio "Her M" ad occuparsi dell'incollaggio dei bordi e della cascata di rose… (e qualcosa deve pure fare oltre a mangiare…!!)..
  19. .
  20. Che dire? Noi ce la metto tutta..

Dopo averlo provato io stesso ero successo. Si scopre che la 15 anni di nozze…glutenfree cosi facile praticato. Ci vuole solo un po ‘di messa a punto e precisione quando lo praticalo. Sebbene imperfetto, solo circa 80% – 90%, ma io sono il tentativi ed errori per avere successo cucina ricetta 15 anni di nozze…glutenfree come descritto.

Ci sono due suggerimento che posso trasmettere.
1. Specifica ingredienti migliori.
2. Segui i passaggi indicati con cura.
3. Non esitare Provalo a creare svolta.
Soprattutto, non arrenderti prima di provare. Fidati di me che ragazzi siamo in grado di fare ricette 15 anni di nozze…glutenfree come in Fatto in casa da Benedetta Rossi o un’altra fonte.

Infine, provalo ora. Sono credere ragazzi siamo anche in grado di provare 15 anni di nozze…glutenfree come Fatto in casa da Benedetta Rossi.

Creazione felice !!!